Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
ECO NEWS notizie dall'Ecomuseo

ECCENTRICI DADRO` in MARTY Spettacolo a Pogno

nell’ambito della 5^ edizione della rassegna Teatri in Limine organizzata dalla Residenza Multidisciplinare “Sul lago d’Orta”, con il sostegno di: Regione Piemonte, Provincia di Novara, Unione Comuni del Cusio e 10 comuni intorno al lago.

ECCENTRICI DADARO’ in MARTY
Sabato 27 febbraio. alle ore 20.30, nel SALONE EX BIBLIOTECA di Pogno andrà in scena il nuovo lavoro della compagnia ECCENTRICI DADARO’. Uno spettacolo di clown raffinato, più adatto a un pubblico di adulti, attento com’è a cogliere alcuni umori della nostra contemporaneità, Marty è un lavoro nuovissimo ancora in progress che TEATRI IN LIMINE offre in anteprima assoluta ai suoi affezionati spettatori. Spettatori che, tra parentesi,  non hanno mancato di affluire numerosi alla prima recita del nuovo cartellone al Teatro degli Scalpellini di San Maurizio d’Opaglio sabato scorso, premiando lo spettacolo di Roberto Anglisani di un’attenzione densa e commossa.
 
Con “Marty” siamo dalle parti di “Lo strano caso del dottor Jekyll e mr. Hyde.” Alfred è un uomo solo, timido e impacciato che si trova, suo malgrado, per uno strano caso a sostituire il suo carismatico capo davanti al microfono, per la sua prima vendita in diretta.
Alfred, impermeabile ben stirato (stira tutte le mattine prima del caffé) alla vista distinto e serio lavoratore, assunto da sempre alla “Bye Bye Baldness Corporate”, ditta specializzata nel combattere la calvizie con prodotti innovativi e miracolosi, e’ letteralmente paralizzato da un attacco di panico…ma… se proprio oggi (e solo per oggi, promesso), per uno strano caso cedesse il posto al suo lato oscuro, Marty? E se questi gli rivoluzionasse la vita? E se Marty fosse stufo di una vita ai margini senza emozioni e senza amore? Se per una volta volesse cogliere il cuore di quella donna tanto desiderata nei sogni piu’ timidi e segreti? Che cosa sara’ capace di fare per colmare anni di noiosa solitudine?

Lo spettacolo vede in scena lo stesso autore, Davide Visconti, per la regia di Rossella Rapisarda. La scenografia è di Paride Pantaleone, i costumi di Sabina Arrighi, il progetto lucio di Elisa Bortoloussi.

Gli Eccentrici Dadarò nascono nel 1997. Teatro Ragazzi, Teatro di Strada, Teatro di Prosa sono paritariamente campi di indagine sulla comunicazione attraverso il linguaggio del Teatro. La ricerca di unincontro extra-quotidiano attraverso lo spettacolo motivo dominante.La prima ricerca è intorno alla clownerie, l’acrobatica, la Commedia dell’Arte, le arti circensi. L’incontro tra questa esperienza ed il teatro d’attore è il detonatore di quello che sarà il linguaggio della Compagnia in tutte le produzioni successive: una ricerca di equilibrio tra il linguaggio del corpo e la drammaturgia testuale. Incontri fortunati: Bruno Stori, Enrico Bonavera e Jurij Alshitz.
Collaborano da alcuni anni con EATC (European Association for Theater Culture) diretta da Jurij Alshitz nella creazione e realizzazione di progetti e produzioni internazionali destinati a promuovere e sviluppare la ricerca e la cultura teatrale. Fondano nel 2009, su questa scia, l’Associazione Arterie Theater Network, rete per la promozione e lo sviluppo di un percorso di Formazione Permanente nell’Arte Teatrale.
Nel 2004 inizia la collaborazione con la Fondazione Gaber per la diffusione della conoscenza del personaggio e dell’opera di Giorgio Gaber.
Collaborano col Teatro Filodrammatici di Milano nella creazione di progetti di approfondimento tematico legati al mondo dell’adolescenza.

Biglietto d’ingresso:adulti € 5,00, bambini accompagnati GRATIS


INFO:
SPAZIOTEATRO SELVE 0322 969706 – 339 6616179


 


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.