Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
AGENDA notizie dal Territorio

IRENE VENEZIANO IN CONCERTO a Stresa

– Stresa 2010 –


XXI Festival Internazionale Dino Ciani di Stresa 2010


Grand Hotel Regina Palace
- Sala Azalea – Nuova Sala Tiffany -


 “ I Concerti Ciani a 5 Stelle ”

IRENE VENEZIANO pianista
è una dei tre italiani ammessi dopo due selezioni al prestigiosissimo
Concorso Chopin di Varsavia ottobre 2010
Targa Dino Ciani in the World anno 2006


venerdì 23 luglio 2010 ore 21.30
Concerti del mese di Luglio “XXI anno di Concerti Ciani a Stresa”

F. Chopin   Studio op. 25 n. 7
Scherzo n. 2 op. 31
Ballata n. 1 op. 23
Polacca op. 44

F. Chopin   Sonata n. 2 op. 35
1. Grave - Doppio movimento
2. Scherzo
3. Lento - Marcia funebre
4. Presto


Irene VENEZIANO, pianista, nata nel 1985, Irene Veneziano si è diplomata in pianoforte con dieci, lode e menzione speciale all`Istituto Musicale Pareggiato G. Puccini di Gallarate (M° M. Neri).
Nel febbraio 2008 ha ottenuto il Diploma Accademico di II livello al Conservatorio G. Verdi di Milano (M° Edda Ponti) con 110/110, lode e menzione speciale.
Nel giugno 2008 ha ottenuto il Diploma del Corso di Perfezionamento Pianistico presso l`Accademia di S. Cecilia di Roma (M° Sergio Perticaroli) con 10 e lode. Le è stata inoltre assegnata la Borsa di studio Giuseppe Sinopoli 2008 destinata al miglior diplomato dell`Accademia, consegnatole dal Presidente della Repubblica al Quirinale.
Nel settembre 2008 ha ottenuto il Diploma di Musica da Camera con Master (menzione di merito) presso l`Accademia Internazionale di Imola (M° P. N. Masi e Altenberg Trio).
Infine, nel 2009 ha conseguito il Diploma di Didattica della Musica al Conservatorio G. Verdi di Milano.
Ultimamente è risultata vincitrice del “Prix Jean Clostre – Prix du Jury” al concorso “Les Jeudis du piano” di Ginevra 2008, e del 2° premio al “Bradshaw & Buono International Piano Competition” di New York, ed inoltre del 1° Premio al “Premio delle Arti” 2009 organizzato dal Miur, del 2° premio intitolato ad “Alfredo Casella” al “Premio Venezia”, e della borsa di studio al XVI Concorso Nazionale della Società Umanitaria di Milano -dove le è stato assegnato anche un concerto a Parigi attraverso il voto del pubblico- e alla Rassegna di Montichiari.
Ha sempre ottenuto ottimi risultati in concorsi pianistici nazionali ed internazionali (borsa di studio e registrazione di un cd al concorso Il Clavicembalo verde, 1° Premio ai concorsi di Forte dei Marmi, Candelo, Bologna, Osimo, Riccione, Nichelino, Valstrona, Meda, Sestri Levante, Terzo, Cesenatico, Minerbio, Varenna, Fivizzano, Verbania, Maccagno, Castiglion Fiorentino, Premio Koliqi di Milano, menzione speciale al “Premio Città di Treviso”, il 2° Premio al “Città di Abano Terme”, al “Premio Doplicher”, e al “Città di Gussago” nella sezione Pianoforte e orchestra), conseguendo spesso anche premi speciali e premi come vincitrice assoluta del concorso.
È una dei tre italiani ammessi dopo due selezioni al prestigiosissimo Concorso Chopin di Varsavia.
Ha suonato per la trasmissione “Il pianista” su Radio Classica e in diretta per il canale “Espace 2” della Radio Suisse Romande a Ginevra, dove visto il successo di pubblico e di critica è stata richiamata l’anno successivo. E’ stata intervistata per la TV TeleEtere di Latina, per AzzurraTV, per le riviste ViviLombardia e LombardiaOggi e per le radio MWRadio e PuntoRadio.
Si è perfezionata con i Maestri A. Maffei, S. Perticaroli (anche al Mozarteum di Salisburgo), E. Fadini, F. Scala, K. Bogino e J. Achucarro.
Svolge intensa attività concertistica.
Ha collaborato con i direttori Jader Bignamini, Giancarlo de Lorenzo, Roberto Misto tra gli altri.
Ha suonato in importanti sale e per importanti istituzioni sia in Italia (MITO Settembre Musica, Società dei Concerti, Teatro Alighieri di Ravenna..) che all’estero (Festival des Serres d’Auteuil a Parigi, 5th Eilat Chamber Music Festival in Israele, Société des Arts a Ginevra, Menuhin Festival di Gstaad, Festival Piano à Saint-Ursanne, e festivals a Tunisi, Tirana, Hanoi, Podgorica, Seoul, Singapore, Los Angeles, Amman..).
Collabora con l’Associazione Musicale Dino Ciani.
Suona in duo stabilmente con i rinomati flautisti Andrea Griminelli, Andrea Oliva (primo flauto Orchestra S. Cecilia di Roma), e Matteo Evangelisti (primo flauto Orchestra Maggio Fiorentino), e con il violinista della Scala Daniele Pascoletti.
Nel settembre 2010 ha in previsione una tournée in Asia con il flautista Andrea Griminelli, mentre nel dicembre 2010 una tournée solistica in Cina.
Nel gennaio 2011 debutterà al Teatro Alla Scala di Milano, in un concerto cameristico con alcune delle prime parti dell’orchestra del teatro.
Ha inoltre collaborato con artisti come il quartetto Terpsycordes, il quartetto Melica, il clarinettista Nicola Bulfone, la violista Julia Dinerstein, i flautisti William Bennett e Angela Citterio, il fagottista della Scala Valentino Zucchiatti.
Viene regolarmente chiamata a collaborare in masterclasses di flauto dai Maestri M. Valentini, G. Cambursano, D. Formisano, J. C. Gérard, A. Griminelli, G. Gallotta, A. Oliva, B. Cavallo, W. Bennett.
Nel maggio 2008 ha collaborato in masterclass e concerti al prestigioso Festival del flauto “Falaut Festival”.

Direzione artistica Maria Lilia Bertola


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.