Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
ECO NEWS notizie dall'Ecomuseo

SCOPRIAMO GLI ECOMUSEI. GIORNATE DEGLI ECOMUSEI DEL PIEMONTE

L’assemblea dell’associazione “Rete degli Ecomusei del Piemonte”, ha accertato la grave situazione in cui si trovano i 25 Ecomusei Istituiti dalla Regione Piemonte a causa dell’azzeramento del finanziamento regionale per l’anno. Questo significa di fatto la cancellazione del sistema ecomuseale piemontese: modello di buone pratiche di valorizzazione culturale territoriale, preso a riferimento da diverse Regioni italiane. Senza il co-finanziamento della Regione gli Ecomusei sono condannati alla chiusura, alcuni soggetti gestori, probabilmente, al fallimento. La conseguenza immediata è la perdita del posto di lavoro per circa 140 persone esperte e qualificate. Sul medio periodo si avrà la mancata ricaduta sui territori apportata dalle 280.000 persone che, annualmente, visitavano e fruivano delle attività didattiche offerte dagli ecomusei, oltre all’abbandono di un patrimonio culturale e ambientale, costituto da oltre 70 musei e centri di documentazione (alcuni sono eccellenze nazionali) e da paesaggi caratterizzanti le peculiarità del territorio piemontese.
Quello di Ecomuseo è un concetto complesso: un`entità che prevede il coinvolgimento di un territorio omogeneo e della sua popolazione nel processo di presa di coscienza dei suoi valori culturali, storici, paesaggistici, ambientali. Essere ecomuseo significa amare il proprio territorio, vivere in simbiosi con esso e operare in ogni modo per conoscerlo, nei suoi più diversi aspetti, e per farlo conoscere: alla sua gente, prima di tutto, e poi a chi viene dall`esterno, al turista, che non potrà avere miglior guida di chi il territorio lo vive, lo ama e come tale lo racconta.
Per questo motivo la rete degli ecomusei del Piemonte ha deliberato una serie di iniziative (di cui si allegano il programma dettagliato e la locandina) per sensibilizzare gli amministratori pubblici e la popolazione sul valore degli ecomusei. Dal 12 al 21 novembre si susseguiranno aperture di siti ecomuseali, presentazioni, convegni, feste e incontri per mostrare i valori apportati dagli ecomusei alla Regione Piemonte che per anni si è fregiata del merito di essere stata la prima regione in Italia a credere e investire negli ecomusei.
Non mancheranno i momenti di incontro con gli amministratori regionali a Torino e a Biella, anche in occasione del Workshop annuale degli ecomusei piemontesi, per fare il punto sulla situazione e capire se questa esperienza può avere ancora un futuro.

Il programma, il comunicato stampa e la locandina sono disponibili a questo indirizzo.


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | CONTRATTO DI LAGO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.