Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
ECO NEWS notizie dall'Ecomuseo

CORSO ”FOTOGRAFIAMO IL BUIO” a Omegna

OMEGNA - Sabato 26 marzo 2011
FOTOGRAFIAMO IL BUIO
Mini-corso di fotografia in grotta

Scoprire l`affascinante mondo sotterraneo e provare a immortalarne lo spirito.

Le grotte hanno sempre suscitato curiosità: il buio, gli ambienti stretti e difficili, le forme della roccia modellata dall`acqua, le leggende che vi ruotano intorno.... Esplorare una grotta è un`avventura che lascia emozioni vive. Altrettanto stupefacenti sono i risultati di quando si prova a fotografare il buio!

Accompagnati da una Guida Escursionistica/Speleologo (Enrico Zanoletti) e da un fotografo professionista (Giancarlo Parazzoli), imparerete a conoscere i segreti delle grotte e le tecniche fotografiche nell`ambiente ipogeo. Una lezione teorica precederà l`ingresso nelle grotte e al termine, osservazione dei risultati a video e considerazioni

Durata: mezza giornata (pomeriggio), con gruppo min 5 persone, max 8 persone.
Quota di partecipazione: 50 euro a persona (sconto ai possessori di NEVEAZZURA CARD, FOTOGRAFIAVCO CARD)

Ritrovo a Omegna, piazzale Penny Market (quello vicino alla ciminiera) alle ore 13.30

Informazioni utili
La quota comprende assicurazione RC. I Caschetti e lampada frontale sono forniti dall’organizzazione, voi dovete portarvi abbigliamento da battaglia, ideale sarebbe usare una tuta (tipo meccanico) o in alternativa K-way e pantavento, in modo che si sporca solo l`abbigliamento esterno, e sotto rimanete abbastanza puliti. Comunque, abbigliamento caldo, ma non troppi strati (in grotta ci sono 8-9 gradi, ma muovendosi ci si scalda abbastanza), un paio di guanti (tipo giardinaggio, in tela, con palmo spalmato in gomma/PVC, oppure tipo lavapiatti), scarponcini, un bandana da usare come sottocasco. Vivamente consigliato abbigliamento di ricambio per quando si torna alla civiltà!

Per l`attrezzatura fotografica, si consiglia di dotarsi di cavalletto idoneo alla macchina fotografica posseduta. Tenete conto che sarà facile che l`attrezzatura si sporchi (anzi, sicuro!) quindi adottate i giusti accorgimenti per proteggerla da sabbia, fango, acqua, colpi (utilizzate sacchetti di plastica, pellicola tipo domopack, custodie imbottite e lavabili)

PER INFO:www.giancarloparazzoli.com


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | CONTRATTO DI LAGO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.