Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
ECO NEWS notizie dall'Ecomuseo

SABATI D`AUTORE alla Fondazione Calderara

Sabati d’autore

“Sabati d’autore” è il titolo della nuova iniziativa che l’Ecomuseo Cusius organizza alla Fondazione Calderara di Vacciago di Ameno: durante il mese di agosto e per le prime due settimane di settembre dalle 16.00 alle 19.00, verranno effettuate visite guidate speciali dedicate esclusivamente ad uno dei 133 artisti presenti in mostra.

Le date e gli autori saranno i seguenti:

Sabato 18 agosto 2007 dalle ore 16.00
Lucio Fontana e il movimento spazialista.

I concetti spaziali di Fontana, i famosi “tagli” della tela,  raccontano il percorso di uno tra i più importanti maestri dell’arte mondiale del dopoguerra. Alla Fondazione Calderara sono presenti alcune opere dell’artista, che riassumono il percorso di ricerca e scoperta dell’arte spazialista: l`Artista Spaziale non impone più allo spettatore un tema figurativo, ma lo pone nella condizione di crearselo da sé, attraverso la sua fantasia e le emozioni che riceve.
 

Sabato 25 agosto 2007 dalle ore 16.00
Dekkers e le “grafiche lignee”.

Partendo dall’arte cosiddetta concreta, ossia basata su considerazioni razionali e matematiche, Dekkers lavora alla creazione di sole strutture, rinunciando alla varietà del colore. Dappertutto nelle sue opere prevale il bianco monocromo, che esalta ancora di più il significato della soluzione formale. Le opere dell’artista sorprendono per la loro semplicità e purezza, per il loro equilibrio e la loro chiarezza.

Sabato 1 settembre dalle ore 16.00
Joseph Albers e l’omaggio al quadrato.

Dal Albers lavora ad una serie di opere che chiamerà omaggio al quadrato. Calderara ritroverà in questa serie di lavori una grande affinità artistica e culturale con le proprie opere, tanto da posizionarle all’interno della Fondazione nella stanza di quegli artisti che considerava per stile e poetica molto vicini a sé.

Sabato 8 settembre dalle ore 16.00
Iginio Balderi.

In questa occasione, a due anni dalla morte, verrà inaugurata una mostra dedicata a lui. La mostra rientra nel ciclo “Verifica in collezione”, l’annuale appuntamento che la Fondazione Calderara dedica ad un artista presente in mostra, per verificarne lo sviluppo e la crescita artistica dagli anni ’60 sino ad oggi. La mostra rimarrà visitabile dall’8 settembre al 14 ottobre da martedì a venerdi dalle 15.00 alle 19.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

L’ingresso e le visite guidate saranno gratuite.

Per maggiori informazioni: Ecomuseo Cusius tel. 0323.89622; fax 0323.888621; info.ecomuseo@lagodorta.net

Immagine 1:
Lucio Fontana, Concetto spaziale, Attesa gialla 1967

Immagine 2:
Ad. Dekkers, Een begin van ees Middendeling in vierkaut al zaagsnede, 1972

Immagine 3:
Joseph Albers, Study to homage the square, 1956

Immagine 4:
Igino Balderi: I penati, 1967


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | CONTRATTO DI LAGO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.