Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
ECO NEWS notizie dall'Ecomuseo

LA LEGGENDA DELL`UOMO SELVATICO a Soriso

Domenica 18 novembre 2007
TEATRO INVITO (Lecco)
Ore 17.00 -  SORISO (NO) - Sala del Circolo

La leggenda dell`uomo selvatico
 

Ingresso € 3,00 - bambini gratis

Con: Valerio Maffioletti
Regia: Luca Radaelli

C’è una figura misteriosa che si aggira nella mitologia dei popoli di montagna.
E’ un uomo, o forse è mezzo uomo e mezza bestia, è coperto di pelo e brandisce un bastone. E’ terribile eppure è mansueto, è selvatico, e detiene i segreti dell’arte casearia, della concia delle pelli, della metallurgia.

Questo personaggio, che a seconda delle località ha un nome e caratteristiche differenti (Omeon, Salvanel, Om di bosch, ecc.), mette insieme resti di antiche divinità pagane (il greco Pan o il celtico Kernunnos), che altro non erano che l’espressione del rapporto tra l’uomo e l’elemento naturale. E’ l’Uomo Selvatico, figura che i vecchi abitanti dell’arco alpino giurano di aver visto con i propri occhi.

In questo spettacolo un bizzarro personaggio, metà boscaiolo e metà filosofo, entra in contatto con gli spettatori, mosso dall’urgenza di spiegare loro come si stia perdendo il rapporto con la natura, con il bosco, con la montagna.

Per fare ciò, utilizza vari aneddoti, racconti, storie che ci riportano a un mondo in cui l’uomo dialogava con gli spiriti silvestri.
Uno spettacolo adatto a tutti i tipi di pubblico, basato sulla narrazione, il travestimento, il coinvolgimento dello spettatore, per riscoprire il proprio lato selvatico e recuperare un rapporto con la natura così fondamentale, eppure così trascurato dall’uomo “civilizzato”

Teatro Invito  nasce a Lecco nel 1986.
Da subito l`attenzione verso il Teatro Ragazzi si unisce alla tensione verso la ricerca e alla vocazione per la teatralizzazione di spazi non deputati.
La compagnia si distingue per l`utilizzo di una drammaturgia originale che, pur prendendo spunto da fonti letterarie o iconografiche, nasce quasi sempre dal lavoro di improvvisazione degli attori. In questo percorso assume particolare importanza la poetica della memoria, in cui trova spazio l`uso del dialetto, lo spunto autobiografico, il cenno storico.

Per maggiori informazioni:
Teatro delle Selve
Via Carmine 5
28010 Ameno (NO)

info@teatrodelleselve.it
Tel + Fax: +39 0322 998530
Cell. +39 339 6616179
 


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.