Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
AGENDA notizie dal Territorio

FABULA MILESIA Mostra ad Aglaia

MOSTRA DI FOTOGRAFIA ALLO SPAZIO AGLAIA ARTS AND CRAFTS
TITOLO: FABULA MILESIA
OPERE DI: Claudio Re
A CURA DI: Aglaia Arts and Crafts
TECNICA: getto d’inchiostro su carta cotone Fine Art (Canson Rag Photographique formato medio) 
LUOGO: Aglaia Arts and Crafts, via Manfredi 11- Omegna
PERIODO: 29 settembre- 20 ottobre 2018
INAUGURAZIONE: sabato 29 settembre ore 18.00
ORARI: da giovedì a sabato dalle 16.30 alle 19.00 o su appuntamento
INFORMAZIONI: 349 3568546 – aglaia.arts@gmail.com
 
Claudio Re è nato e risiede a Verbania.
Laureato in Chimica presso l’Università degli Studi di Pavia, lavora attualmente presso un
laboratorio chimico di ricerca. Studioso del potente mezzo comunicativo della fotografia è
alla ricerca di una sempre maggiore personalizzazione del proprio materiale fotografico. A
ciò si deve la scelta d’abbandonare totalmente il colore in favore del bianco e nero,
accompagnato dall’utilizzo di apparecchi analogici. Fortemente attratto dalle dinamiche
della psiche umana, sperimenta diversi approcci tecnici e comunicativi nel difficile intento di
raccontare attraverso le immagini i profondi stati d’animo dell’uomo.
A ciò si deve la sua sperimentazione nell’ambito delle antiche tecniche fotografiche quali la
cianotipia, callitipia e argirotipia e l’interesse verso la fotografia analogica di medio e grande
formato.
Le foto esposte in questa mostra sono tutte scattate a pellicola, in medio formato (6x6), mediante tecniche di doppia esposizione e collage. I negativi, sviluppati dall’autore, vengono successivamente digitalizzati per poi effettuarne una stampa digitale o analogica.

mail: info@phosgraphis-art.com
web: www.phosgraphis-art.com

Amore e Psiche (Apuleio, II secolo d.C.) è LA storia d’Amore, fonte d’ispirazione per artisti dei successivi secoli fino a noi, manifesto di un’evoluzione socio-culturale, portatrice di una verità custodita nelle più recondite sfaccettature filosofiche e psicologiche.
È la Fabula Milesia, dunque, a ispirare l’autore, che racconta attraverso raffinate stampe fotografiche in bianco e nero la struggente vicenda dell’Anima e dell’Amore: un divino connubio di piacere sensuale e unione mistica che sconfigge la morte e genera Voluptas, il Piacere.
La mostra è però una sorpresa e una scoperta insieme poiché Re, rifuggendo una didascalica iconografia, ci racconta la sua fabula attraverso immagini evocative, rese peculiari da una riformulazione assolutamente personale. Protagonista di questo percorso è la consapevolezza che il raggiungimento della salvezza si ottiene solo attraverso la totale accettazione degli opposti e la presa di coscienza della compenetrazione tra aspetto materiale e identità spirituale, che condurrà i protagonisti a sconfiggere la morte e a generare il Piacere.
Brevi testi accompagnano il fruitore nella scoperta del percorso interiore sotteso alle immagini, che allo scatto fotografico uniscono sovrapposizioni geometriche meditate e ambientazioni essenziali.
Re esprime la sua indagine interiore e non ricerca mai “effetti speciali”. Sono le inquadrature, i particolari puliti, a dare alle sue stampe il sapore di un’esistenza meditata.

 


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.