Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
AGENDA notizie dal Territorio

AMENO BLUES FESTIVAL

AMENOBLUES FESTIVAL 2019 - 15a Edizione – Ameno
AmenoBlues ritorna per la 15ma volta a far risuonare con le note del grande Blues le colline del Lago d’Orta (Piemonte): il piccolo e pittoresco borgo piemontese di Ameno farà da scenario a uno dei pochissimi Festival Blues piemontesi. Qui di seguito il programma:

Venerdì 28 Giugno - Ore 21.00 - Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto – Ameno
Il grande Blues europeo
NICO DUPORTAL & THE SPARKS (FRA)
Formazione:
Nico Duportal: guitar, vocals
Olivier Cantrelle: organ, piano - Sylvain Tejerizo: tenor sax - Alexis Bertein: baritone sax
Antoine Pozzo: bass, backing vocals - Pascal Mucci: drums, backing vocals

HENRIK FREISCHLADER BAND (GER)
Formazione:
Henrik Freischlader: guitar, vocals
Roman Babik: keyboards - Marco Zugner: sax - Armin Alic: bass - Moritz Meinschäfer: drums

Sabato 29 Giugno - Ore 21.00 - Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto – Ameno
HONEY ISLAND SWAMP BAND (USA)
Formazione:
Aaron Wilkinson: mandolin, guitar, harmonica, vocals - Chris Mulé: guitar, vocals - Sam Price: bass, vocals
Garland Paul: drums, vocals - Trevor Brooks: keyboards

Opening: Fabio Marza Band (ITA)
Formazione:
Fabio Marzaroli: guitar, vocals
Greta Bragoni: vocals - Fabio Mellerio: bass, backing vocals - Max Ferraro: drums

Domenica 30 Giugno - Ore 17.00 - Chiesa di S. Antonio Abate - Vacciago di Ameno
In collaborazione con Un Paese a Sei Corde: ROBERTO LUTI & ANGELO LEADBELLY ROSSI (ITA)
Formazione:
Angelo “Leadbelly” Rossi: guitar, vocals
Roberto Luti: guitar

Venerdì 5 Luglio - Ore 21.00 – Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto – Ameno
THE NIGHT OF THE GUITARS & DRUMS – Evento unico!
L’ormai tradizionale serata con tre chitarristi insieme per la prima e unica volta è quest’anno di particolare pregio: oltre al nostrano Heggy Vezzano abbiamo il ritorno di Matt Schofield, già presente col suo trio nel 2018, la presenza straordinaria di David Grissom e la conferma della sezione ritmica dello scorso anno col doppio batterista.
Formazione:
Heggy Vezzano (ITA): guitar (Guild Star Fire 1966)
Matt Schofield (UK): vocals, guitar (Fender Stratocaster)
David Grissom (USA): vocals, guitar (Paul Reed Smith - David Grissom signature)
Enzo Messina: keyboards - Paolo Legramandi: bass, backing vocals
Cesare Nolli: drums, vocals - Nik Taccori: drums, backing vocals
Nel finale del concerto sarà ospite Valentina “Wena” Gnesutta: vocals

Sabato 6 Luglio - Ore 21.00 – Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto - Ameno
ANA POPOVIC (SER/USA/ITA)
Formazione:
Ana Popovic: guitar, vocals
Michele Papadia: keys, backing vocals - Bathel Burns: bass, backing vocals
Cedric Goodman: drums, backing vocals
Claudio Giovagnoli: sax – Davide Ghidoni: trumpet

Opening: Gospel Book Revisited (ITA)
Formazione:
Camilla Maina: vocals, violin - Umberto Poli: guitar - Gianfranco Nasso: bass -Samuel Napoli: drums

Domenica 7 Luglio - Ore 17.00 – Museo Tornielli - Ameno
Carlos Franzetti (ARG/USA)
Formazione:
Carlos Franzetti: piano, vocals
Alessandro Germini: double bass - Patrizio Balzarini: drums
Special guest a inizio concerto Allison Brewster Franzetti: electric keyboard.


Eventi collaterali al Festival:
1.Mostra L’URLO DEL ’68, curata dal giornalista e critico musicale Riccardo Bertoncelli insieme ad Angelo Piazzoli, segretario generale della Fondazione Creberg che l’ha prodotta. La mostra ripercorre i temi del 1968 attraverso una ventina di pannelli con testi redatti da Riccardo Bertoncelli in cui, oltre a un breve excursus cronologico sui principali accadimenti dell’anno, viene presentato un preciso e avvincente percorso attraverso la storia della musica del periodo, fornendo una opportunità di rievocazione di temi che diedero il via alla contestazione negli anni Sessanta.
La mostra si svolgerà nelle sale del prestigioso Museo Tornielli di Ameno, adiacente alla piazza dei concerti, e sarà visitabile gratuitamente tutti i giorni fino a domenica 7 luglio nei seguenti orari: lun-dom 17.00-19.00, sab-dom anche 10.00-12.00. La mostra verrà inaugurata venerdì 21 giugno, alle 18.00 con la presenza di Riccardo Bertoncelli (il maggiore storico italiano del rock, giornalista, critico musicale e conduttore radiofonico, è stato tra i primi a occuparsi attivamente di rock in Italia. Il suo libro Pop Story è considerato tra le prime produzioni editoriali di rilievo della critica musicale rock italiana).

2.Mostra fotografica di ADRIANO SIBERNA, sintesi delle emozioni e delle atmosfere che si vivono al Festival raccontati dall’occhio e soprattutto dall’anima del fotografo. La musica percepita non solo con l’udito ma anche attraverso le immagini.

Per approfondire: www.amenoblues.it, info@amenoblues.it, tel. 335.5957335.

Per chi vuole cenare, verrà allestita una cucina nel cortile del Circolo delle Alpi, che affaccia proprio sulla piazza dove si svolgeranno i concerti. Tutte le sere nel menu saranno presenti grigliate, piatti per vegetariani e il Gumbo, piatto cajun tipico della Louisiana. Il Gumbo è una zuppa piccante con verdure, salsiccia piccante, pesce e gamberetti servita con riso bollito, molto gustosa: un viaggio gastronomico in uno dei territori della nostra musica. --

Amenoblues Festival è stato realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2019 del bando “Performing Arts. Con questo festival, Amenoblues è entrato a far parte di PERFORMING +, un progetto per il triennio 2018-2020 lanciato dalla Compagnia di San Paolo e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo con la collaborazione dell’Osservatorio Culturale del Piemonte, che ha l’obiettivo di rafforzare le competenze della comunità di soggetti non profit operanti nello spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | CONTRATTO DI LAGO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.