Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
ECO NEWS notizie dall'Ecomuseo

UN PAESE A SEI CORDE a Soriso

L`Associazione Culturale La Finestra sul Lago presenta
Un Paese a Sei Corde
Chitarre sul lago d`Orta
12 concerti in collaborazione con l`Unione dei Comuni del Cusio

Sabato 21 giugno a Soriso nel giardino dell`ex-Circolo in via Teresa Bagarelli nuovo appuntamento con la rassegna Un Paese a Sei Corde, che già nei due appuntamenti precedenti ha confermato l’eccellente qualità delle proposte. Sarà la volta di due dei migliori talenti emergenti del modo della chitarra acustica.

Stefano Barbati dal 2000 definisce in maniera concreta la sua proposta musicale di chitarrista acustico fingerstyle, proponendo uno stile chitarristico moderno e un repertorio incentrato sulle sue composizioni in bilico tra le care atmosfere mediterranee e l’irruenza rock-blues senza tralasciare covers di brani ormai entrati nella storia, filtrandoli attraverso il suo stile. Si è occupato delle musiche per lo spettacolo di cabaret del comico milanese Teo Guadalupi e ha collaborato inoltre con alcuni comici del circuito Zelig come Alberto Patrucco e Antonio Cornacchione allo spettacolo di satira politica Zelig Cult. Nel 2001 ha conseguito il diploma professionale di “Compositore per la multimedialità, esperto in tecnologie informatico-musicali” e si occupa di registrazione digitale nel suo Home studio. Nel luglio 2002 si è laureato in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo (DAMS) a Bologna. Ha pubblicato per l’etichetta fingerpicking.net due CD: “Il Canto del Mare” (2003) e “Blues de Rua” (2007) oltre a far parte dei 36 chitarristi del CD sampler “36 – The fingerpicking.net sampler” insieme a nomi noti e meno noti della chitarra acustica italiana; per Playgame Music ha pubblicato il video “Suonare nello stile di Eric Clapton” (2003) Dal 2002 Partecipa annualmente alle più importanti manifestazioni nazionali ed internazionali di musica acustica e svolge un’intensa attività concertistica e didattica.

Daniele Bazzani si dedica totalmente alla chitarra acustica alla fine degli anni ’90. Nel Maggio 2003 ha pubblicato il suo primo disco solista, intitolato “Truss Roads”, seguito nel 2006 dal secondo lavoro intitolato semplicemente “Daniele Bazzani”. Come solista si è esibito per cinque edizioni alla CAAS (Chet Atkins Appreciation Society) di Nashville, nel 2004 ha partecipato al festival di Issoudun in Francia, allo Zagabria Street Festival (Croazia) e suonato in Inghilterra e Galles. Nel Luglio 2005 è in Grecia (come ospite) in occasione del concorso internazionale per chitarra classica che si tiene ogni anno ad Hermoupolis. Ha inoltre suonato in Olanda, Croazia, Germania, Usa, Ungheria, Inghilterra. Con i Kozmic Blues (duo acustico con la cantante Gina Fabiani) si è esibito in Usa, Croazia, Inghilterra, Galles ed al Pistoia Blues Festival prima di Alvin Lee, John Mayall, Steve Winwood; nel 2004 l’etichetta www.fingerpicking.net ha pubblicato il loro primo Cd, “Just Another Night”. La title track è inserita nella compilation “Obiettivo Bluesin’ 2004”. Ha trascritto “Only”, il primo disco solista del chitarrista australiano Tommy Emmanuel. Sue composizioni sono state utilizzate per uno spettacolo teatrale e per un documentario del prestigioso “Istituto Luce”. E’ uno degli autori della “Grande Enciclopedia Della Chitarra e dei Chitarristi” e coautore con Stefano Tavernese del libro su Jimi Hendrix “Angeli e Chitarre”, entrambi pubblicati dalla Editori Riuniti; è inoltre giornalista della rivista specializzata “Chitarre”. Da molti anni insegnante di chitarra rock, blues ed acustica, è diplomato in solfeggio al conservatorio di Santa Cecilia di Roma.

La serata, come tutte le altre in programma nella rassegna, è ingresso gratuito, grazie al patrocinio e al contributo della Regione Piemonte, della Provincia di Novara, dell’Unione dei Comuni del Cusio e delle Fondazioni Comunità del Novarese ONLUS e della Banca Popolare di Novara per il Territorio.

Per informazioni ulteriori informazioni: Lidia 328.4732653, Domenico 347.4683319, oppure visitate su internet il sito www.unpaeseaseicorde.it, dove troverete il programma completo della manifestazione, le foto e le news degli artisti, i link ai loro siti e le foto dei concerti delle scorse edizioni e tanto altro.


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | PhantomGhost
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.