Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  

Torna a >Luoghi della fede

Vacciago: Santuario Madonna della Bocciola
 

IL SANTUARIO

Il Santuario della Bocciola risplende a lato della strada con l`ampio piazzale panoramico che sovrasta il lago. Il santuario deve la sua origine alla miracolosa apparizione della Madonna ad una pastorella nel 1543. In memoria di questo miracolo venne edificato nel 1754 l`attuale santuario. La facciata rifatta successivamente venne terminata nel 1834 mentre il pronao venne costruito nel 1843. Internamente la chiesa si presenta di gusto neoclassico con affreschi, ottimamente conservati, dalle linee morbide e chiare, non privi di immagini allegoriche da attribuire al pittore lombardo Agostino Comerio.

IL MIRACOLO

L`apparizione della Madonna a Vacciago
Si dice che fosse di maggio, e più precisamente il 28 maggio 1543, quando la Vergine apparve vestita di bianco e azzurro a un pastorella di nome Giulia Manfredi.
Siamo a Vacciago presso una cappelletta agreste, la piccola sta pregando quand`ecco che una figura di donna le appare, a quel punto la ragazzina corre in paese e racconta l`accaduto, fatto ancora più strano se si pensa che la bimba era muta fin dalla nascita. Nel contempo le campane si misero a suonare da sole.
Iniziarono così diversi pellegrinaggi, anche da lontano, per chiedere una grazia o anche solo per curiosità. Dopo pochi giorni Giulia morì ai piedi del pulpito come le aveva rivelato la Madonna.
La fede popolare volle così edificare una chiesa, non solo per celebrare l`apparizione della Madonna, ma anche la piccola Giulia, mentre il nome di bocciola deriva dal pruno che fioriva rigoglioso presso l`antica cappella e sopra il quale apparve la Vergine.

Da: M. Borzini, A. Salvini, F. Valeggia, Itinerari 1 dal Borgomanerese al Cusio, Borgomanero 2005.


Versione stampabile

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.