Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  

Torna a >LAGO D`ORTA

Le grotte di Sambughetto
 

Le grotte si trovano in Valle Strona, a 20 minuti di macchina a monte della città di Omegna.

Il marmo in cui si trovano le grotte è una parte affiorante di un filone che, partendo dalla Valsesia, attraversa le montagne passando da Ornavasso, Candoglia, Valgrande e oltre.

Proprio di fronte all`abitato Marmo, al di là del fiume Strona, dalla strada è ben visibile la cava abbandonata da cui si estraeva il Marmo di Sambughetto, paese che domina la cava dall`alto del pendio sull`altro versante della valle laterale dello Strona.

Formazione geologica: il marmo è una roccia composta prevalentemente da carbonato di calcio e deriva da antichi depositi marini di coralli e conchiglie. Questi depositi hanno subito degli spostamenti, dovuti ai movimenti della crosta terrestre, che li hanno inglobati e spostati in profondità. Grazie alla pressione ed al calore, a cui i depositi marini sono stati sottoposti, il carbonato di calcio ha subito una modifica: le sue particelle (molecole) si sono organizzate in cristalli. La struttura in macrocristalli del marmo di Sambughetto è ben visibile dove ci sono delle fratture fresche della roccia. Ulteriori movimenti delle placche che compongono la crosta terrestre hanno portato in superficie l`antico deposito marino trasformato (metamorfizzato), questa volta disponendo in senso verticale quello che è stato depositato a strati orizzontali (come una fetta di torta rovesciata).

Il carbonato di calcio delle conchiglie, dei coralli e quindi anche quello che compone il marmo, si scioglie con gli acidi contenuti nella pioggia acida. La pioggia diventa acida principalmente perché l`acqua che cade si combina con l`anidride carbonica presente nell`aria e forma l`acido carbonico.
L`erosione della roccia calcarea ad azione dell`acqua acida viene definito carsismo, nome che deriva dal Carso, zona compresa tra Trieste e l`attuale Slovenia e Croazia, dove questo fenomeno è particolarmente evidente.

Le grotte di Sambughetto si trovano quindi in una roccia metamorfica di origine sedimentaria marina, il marmo, e sono il risultato del fenomeno carsico.


Versione stampabile
» Zoom


allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.