Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  

Torna a >ITINERARI

Borca-Crabbia-Agrano-Borca
 

SENTIERO BORCA-CRABBIA-AGRANO-BORCA

ITINERARIO: Borca-Crabbia-Agrano-Borca
DISLIVELLO: m.130
LUNGHEZZA: km.7
TEMPO: h. 3.30
Percorso accessibile a tutti

Parcheggiamo la vettura a Borca in fondo a via Martinoli, in prossimità della chiesa (per Borca, da Omegna, prendiamo la provinciale per il Mottarone e dopo il passaggio a livello giriamo a destra e poi a sinistra). Il sentiero –segnato in bianco e rosso- inizia appena dopo la chiesetta e subito s’inoltra nel bosco di castagni e roveri. A 500 mt. costeggiamo a destra, poi proseguiamo quasi in piano sopra la ferrovia, superiamo vari ruscelli e raggiungiamo le prime abitazioni di Crabbia. Poco prima della chiesa svoltiamo bruscamente a sinistra dove, dopo un breve tratto asfaltato, il sentiero rientra nel bosco, sale leggermente e poi ritorna in falsopiano uscendo infine da una pineta per raggiungere il cimitero di Agrano; superatolo imbocchiamo la provinciale scendendo a sinistra e, dopo il piccolo ponte –sulla destra troviamo il cancello d’ingresso di una villa-, riprendiamo il sentiero rientrante nel bosco sulla sinistra, scendiamo ancora per circa 10 minuti e ci ricollegheremo al percorso iniziale, proseguendo sulla destra e raggiungendo il nostro punto di partenza.

Percorso tratto dal sito della Proloco di Omegna
 


Versione stampabile

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.