Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  

Torna a >PIEMONTE ECOMUSEI

Ecomuseo dei Terrazzamenti e della Vite
 

In quest`ultimo secolo la valle Bormida ha assistito al suo allontanamento dalle nuove infrastrutture viarie, all`impoverimento sociale causato dal richiamo delle industrie, ha sopportato gli effetti dell`inquinamento dell`ACNA e il dramma dell`alluvione del 1994.

I fenomeni di dissesto creatisi lungo i versanti non più coltivati hanno evidenziato il collegamento tra quest`erosione e l`erosione sociale e culturale della comunità di riferimento. Di qui nasce l`idea del progetto dell`Ecomuseo dei Terrazzamenti e della Vite: ricostruire in modo simbolico, oltre che concreto, un riferimento sicuro e presente attraverso i secoli, i terrazzamenti.

Alla base del progetto è il recupero del valore rappresentato oggi dal paesaggio terrazzato. A questa parte, dedicata soprattutto alla ricerca e alla sensibilizzazione della comunità locale, si affiancano iniziative di vero e proprio recupero delle caratteristiche compositive di questo paesaggio. Architetture storiche (il Palazzo dell`Ex Pretura, ora sede del Centro d`Interpretazione dell`Ecomuseo, della Biblioteca e del Centro di Documentazione di valle); architetture tradizionali (la cascina di Monte Oliveto, luogo dell`ospitalità legato agli aspetti produttivi del territorio); architetture del lavoro contadino (l`essiccatoio di castagne a pianta circolare); le colture su terrazzamenti (in particolare i vigneti e il campo catalogo sulle antiche varietà di frutta locali).

L’Ecomuseo intende quindi concorrere al riconoscimento dei paesaggi terrazzati quali opere monumentali dell’ingegno, della sapienza e della pazienza dell’uomo, raccontando la storia, le tradizioni, i modi di vita delle società che ieri li hanno costruiti e che oggi li custodiscono”.

Mostre, esposizioni, incontri e pubblicazioni concorrono insieme alla conoscenza e tutela alla valorizzazione di un territorio e di una cultura capaci di offrire saperi, luoghi e sapori, specifici dell’Alta Langa. 
 
Ecomuseo dei Terrazzamenti e della Vite 
Indirizzo:  c/o Comune di Cortemilia, c.so Einaudi, 1 - 12074 Cortemilia (CN) 
Tel:  0173 821568 
Fax:  0173 81154 
E-mail:  ecomuseo@comunecortemilia.it 
WEB:  http://www.ecomuseodeiterrazzamenti.it  

Altre informazioni su Ecomusei.net
 


Versione stampabile
» Zoom

» Zoom

» Zoom

» Zoom


allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.