Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  

Torna a >Pubblicazioni

Nudi rami vestiti di poesia
 

Calm Biot, nudi rami vestiti di poesia

Pubblicata la seconda raccolta di liriche in omegnese
dello scrittore cusiano Nivod dl Cavagnt

Il libro stato presentato Sabato 13 dicembre 2003, alle ore 18.00 presso la Biblioteca Civica di Omegna, e marted 16 dicembre, presso la Sala Consiliare della Provincia di Novara (Palazzo Natta, Novara), nel quadro della Festa dla Galaverna - Festival Interceltich dl Piemont, sar presentata al pubblico e alla stampa la raccolta di liriche in dialetto cusiano Calm Biot (Rami Nudi), dell`anonimo poeta omegnese Nivod dl Cavagnt (Nipote del Cestaio).

La nuova opera vede la luce per i tipi delle Edizioni della Compagna
dij Pastor di Omegna, a ormai otto anni dalla pubblicazione della
prima, fortunata raccolta di poesie Quadrit in cornis.

Il volumetto presenta venti liriche accompagnate da altrettante
immagini, frutto di elaborazione elettronica di alcune fotografie,
curate dallo stesso scrittore.

Il valore profondo della poetica e dei versi dell`artista cusiano gli
sono valsi negli ultimi anni la pubblicazione di alcuni suoi testi
sulla rivista La Sloira di Ivrea, di fatto la rivista letteraria
della prestigiosa Compana dij Brand, dal 1927 l`accademia della
letteratura piemontese, grazie anche alla scelta dello scrittore di
impiegare la grafia normalizzata regionale, allo scopo di poter farsi
correttamente leggere su tutto il territorio della nostra Regione.

La principale caratteristica di questa nuova raccolta il netto e
deciso rifiuto della poetica passatista, propria di molta produzione
in lingua locale, in favore di un lirismo ed un ermetismo propri della
letteratura e della poesia moderna, espressi con composizioni brevi,
vibranti di intensit e di spiritualit profonde.

Il professor Giuliano Ladolfi ha scritto nell`introduzione all`opera: Gi la prima raccolta Quadrt in curns mi ha colpito per una fisionomia assai singolare rispetto alla quasi totalit di poesie dialettali prima lette. La seconda raccolta Calm bit, invece,
presenta un unico tema ed fortemente innovativa e pregevole. L`autore
abbandona la pluralit di contenuti e di stile per soffermarsi su un
solo elemento particolare: il lirismo. La conseguenza di questa scelta
si riflette anche sullo stile che diventa assai pi uniforme, pi
moderno e pi personale (.) Il poeta unisce, disunisce, combina e scompone suoni, significati, musica, colore secondo una variet di toni che moltiplica il senso come il risuonare di un`eco in una valle profonda.

Il volume (52 pagine in brossura), in quanto presentato nel corso del
Festival Interceltico del Piemonte, gode del patrocinio della Regione
Piemonte - settore Turismo - e degli Assessorati alla Cultura delle
Province di Novara e del Verbano Cusio Ossola. E` in vendita al prezzo
di 9 euro rivolgendosi presso la Compagna dij Pastor - tel. 339
2306155 ed in distribuzione nelle principali librerie delle
nostre zone.

Omegna, 10 dicembre 2003
Per ulteriori informazioni, Giovanni Polli - tel. 339 2306155



Poesia di apertura: Scol.

Scol d rbia
tir `n silnzi
l vnt ch`a pssa,
pr na promssa
ma mntignua.

Int l profl
d la montgna
ch`a frmm d fj
tca `l cil,
s`as sfga.

Sgoma ngra,
sca d`on pintn
sprzza d`intorn
la rota ragnra
dij calm biot.

GRIDO. Grido di rabbia, / lanciato in silenzio / al vento che passa, per
una promessa / non mantenuta. Dentro il profilo / della montagna / che
freme di foglie / contro il
cielo, / si libera.
Figura nera, / secca di un albero / scaglia intorno / la rotta
ragnatela / dei rami nudi.

__________________________________________

Biblioteca Civica di Omegna (Provincia del V.C.O.)
via 11 settembre, n. 9
28887 Omegna (VB)
Tel-Fax 0323 887234
www.comune.omegna.vb.it


Versione stampabile

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Trasparenza
       | Amici dell`ecomuseo
       | Amici d`Oro
       | CONTRATTO DI LAGO
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.